JazzAlguer

“Ha un senso un’altra rassegna di jazz in Sardegna? Crediamo di sì. Soprattutto se questa si consuma nella città più bella della Sardegna. Città catalana che offre non solo spiagge incontaminate e natura selvaggia ma anche un centro storico vivo e una lingua arcaica.

E ha un senso se ciò avviene coinvolgendo le migliori menti creative della città. Costruendo così una serie di eventi di respiro internazionale, collocandoli in un momento diverso rispetto alla ricca proposta estiva e incentivando la destagionalizzazione turistica e culturale.

JazzAlguer è una rassegna di jazz ma è musica per tutti.
E se i suoi suoni meticciati sono la metafora dell’apertura che guarda al mare, la desinenza linguistica “música per tots” coglie nella necessità di dover essere un crogiuolo di idiomi e di genti.

Non solo attraverso suoni e segni ma grazie anche a momenti dialettici in cui i musicisti incontrano il pubblico in luoghi simbolo della città.

A questi si aggiunge la Giornata Internazionale del Jazz promossa dall’Unesco e il concorso internazionale per giovani musicisti del Mediterraneo che lega assieme anche le realtà virtuose dell’Isola.

Se JazzAlguer si pone come strumento di stimolo e di raccordo tra la Sardegna e il mondo, la presenza di artisti algheresi – che colloquiano con colleghi nazionali o internazionali – sottolinea la vocazione della città agli incontri e allo scambio che, da oltre un secolo, costituiscono le fondamenta sulle quali si basa la stessa costruzione architettonica e filosofica del jazz.”
Paolo Fresu

La Rassegna JazzAlguer (Alghero, Dicembre 2017- Luglio 2018) prevede un gustoso cartellone di appuntamenti musicali e incontri letterario-musicali che si succederanno con cadenza mensile, snodandosi nei luoghi simbolo della città catalana: dal Teatro civico alla chiesa Cattedrale, dalla chiesa di San Francesco alla chiesa di San Michele, dallo slargo de Lo Quarter ai bastioni cinquecenteschi della Muralla, fino al contesto della ex colonia penale di Tramariglio, sede del Parco di Porto Conte, passando per le tenute della storia cantina di Sella&Mosca.

La prima edizione di JazzAlguer – música per tots è promossa dall’associazione culturale Bayou club-events, con il contributo del Comune di Alghero, della Fondazione di Sardegna, della Camera di Commercio di Sassari e della Fondazione Alghero, con il patrocinio dell’Assessorato Regionale del Turismo e del Banco di Sardegna.

Direzione Artistica: Paolo Fresu
Coordinamento Artistico: Salvatore Maltana
Illustrazione: Antonio Marras

Rassegna Internazionale di jazz e delle arti
Alghero 23 Dicembre 2017 - 21 Luglio 2018

Contatti

MouseADV © 2017. All rights reserved.